Durata di vita in Italia
 
La speranza di vita alla nascita in Italia si allunga sempre più, secondo i dati di Progetica (maggio 2010). Se si eccettuano i picchi negativi di nascita nei periodi bellici, l'allungamento della vita media degli italiani è un fenomeno costante e non è ancora finito. Ciò rende molto più conveniente una formula assicurativa come ONLIFE, in cui NON ci si impegna a tariffa fissata per un lungo periodo, ma si può scegliere di anno in anno se rinnovare, riservandosi di trovare tariffe migliori sul mercato.  
 
 
Il grafico sottostante illustra invece la curva della probabilità di morte, che raggiunge evidentemente il 100% per età molto elevate sopra i 100 anni. Va notato però che la curva si è spostata verso destra, mantenendo la stessa forma, nel corso dei decenni, segno che la vita media degli italiani si è considerabilmente allungata negli ultimo 80 anni. 
 
L'ultimo grafico riporta un'altra buona notizia: l'Italia è il Paese in cui la probabilità di morte alla nascita è in assoluto più bassa.