Perché non calcola il preventivo anonimo? 

Normalmente inserendo tutti i dati nel modulo di richiesta preventivo sul sito si ottiene il preventivo anomimo con un premio personalizzato e preciso, che non cambierà nemmeno di un centesimo.
 
Benché ONLIFE assicuri fino a 70 anni di età, se l'età all'ingresso è superiore a 64 anni e mezzo il sito non calcola il preventivo, ma bisogna inviare una e-mail a ONLIFE.
 
Se si è usato un indirizzo e-mail fittizio, o anche un indirizzo e-mail reale per troppi preventivi, questo potrebbe risultare bloccato: basta provare in questi casi con un indirizzo e-mail valido diverso.

Ci sono però alcuni altri casi in cui il preventivo NON può proprio essere calcolato sul sito:
  • risposta SI' alle attività professionali a maggior rischio
  • risposta SI' alle attività sportive a maggior rischio
  • rapporto peso-altezza non centrale (se troppo grande, ma anche se troppo piccolo, il sistema non lo accetta).
In questi  casi il suggerimento è:
  • completare il preventivo anonimo online rispondendo NO alle domande su professione, salute e sull'invalidità permanente e sull'assunzione di farmaci per l'ipertensione (diapositiva n. 2 della presentazione)
  • ottenere così un prezzo: se è interessante, aggiungere i dati anagrafici passando alla proposta personalizzata (diapositiva n. 4 della presentazione)
  • ovviamente NON stipulare questa proposta, a causa delle dichiarazioni non esatte!
  • a questo punto inviare invece una e-mail con il numero di proposta e una descrizione più dettagliata della situazione professionale, di salute o sportiva
  • ONLIFE valuterà entro un paio di giorni se possibile assicurare il rischio e risponderà con un'Appendice con o senza sovrappremio.